Tango per due: Venere in Scorpione

Ho iniziato più volte a scrivere questo post per raccontare di questo mutuo scambio di case tra Venere e Marte.

Continuavo a ritrovarmi in quel vicolo cieco di cui tutti avrete già letto: “Venere è a disagio nello Scorpione” e “Marte vive male il passaggio in Bilancia”. E non volevo fermarmi qui, perché non è questo il senso che attribuisco allo Zodiaco e all’esperienza dei transiti.

La mia idea del Cosmo è paragonabile ai cicli delle stagioni, sempre uguali a sé stessi eppure sempre diversi, e allo stesso tempo sempre consequenziali.

Venere in Bilancia è amore per l’equilibrio e l’armonia, il suo lavoro è facile e gradevole, e di quella gradevolezza che le appartiene, che sente propria, che la caratterizza in quanto archetipo del femminile.

L’archetipo è un modello di riferimento che riassume le caratteristiche di un concetto del tutto astratto, ma non deve diventare né uno stereotipo né un termine di paragone impossibile da eguagliare.

Ed è qui che interviene Venere in Scorpione, per superare quella stasi di quando tutto sembra perfetto come un orizzonte lineare: spinge ad andare sotto la superficie, ad affrontare le disarmonie, a desiderare una connessione più profonda che, nei suoi toni meno evoluti, arriva al bisogno di possedere e controllare.

Dopo l’incontro con l’Altro nel Settimo settore dello Zodiaco, proprio della Bilancia, oltre ciò che ci mostra di sé, lo Scorpione ci conduce in una delle Case più complesse (e misteriose) alla ricerca di ciò che caratterizza l’Altro, quello che di più Suo possiamo (ac)coglierne: i valori, l’intimità, quello che nasconde.

Questa è la sua lezione: per compenetrarsi nell’Altro è necessario, a volte, anche lo scontro (Marte è in Domicilio tradizionalmente nello Scorpione), la turbativa che fa riaffiorare le correnti sotterranee, affinché da questo rimescolio si esca entrambi trasformati (come richiede Plutone, altro sovrano del segno).

Seguimi su Instagram ed unisciti al Canale Telegram per approfondimenti.

Rispondi

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: